Tutela dei dati personali

Privacy e tutela dei dati personali

Le presenti condizioni si riferiscono alla privacy e alla tutela dei dati personali in riferimento al presente sito. La Società non risponde del contenuto e applicazione delle norme sulla privacy su altre pagine web a cui fa riferimento il presente sito. I riferimenti ad altri siti non sono nascosti.

Ai fini di valutazione statistica di numero delle visite effettuate al presente sito vengono rilevati dati necessari per tale valutazione. Per rilevare il numero di visitatori vengono utilizzati strumenti dei terzi – la Società Google – Google Analytics e strumento AWstats. Questo rilevamento avviene in pieno rispetto della Sua privacy, per cui non vengono raccolti i Suoi dati personali o informazioni a cui non ha espresso il Suo esplicito consenso. Registrando l’indirizzo e-mail per l’invio di comunicazioni si presta il consenso con il trattamento dei dati personali e con l’archiviazione dei dati relativi al vostro ordine.

Il trattamento dei dati personali avviene in osservanza delle norme sulla privacy e riservatezza ai sensi della Legge n. 101/2000 Racc., sulla tutela dei dati personali e sulla modifica di alcune leggi, in versione delle ulteriori modifiche.

I dati che vengono registrati dal nostro provider di connessione ad Internet vengono registrati sotto la propria responsabilità. Il provider è vincolato dalle norme sulla riservatezza. Non può rendere accessibili le informazioni tecniche sui visitatori delle singole pagine web, qualora non lo disponga la legge.

Il sito utilizza cookies ai fini di facilitare la visita ripetuta del sito.

In caso di un’eventuale modifica delle condizioni di tutela della privacy, tutte le relative modifiche verranno riportate sulla presente pagina web.

Informazioni sul trattamento dei dati personali di clienti e di persone che entrano nei locali monitorati dal titolare

ai sensi del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio UE 2016/679 (in seguito GDPR)

Lo scopo del presente documento è dare una completa e comprensibile descrizione del modo in cui vengono trattati i dati personali di tutti i clienti della società E. R. O. C. s.r.o., con sede a Petřínská 489/5, Smíchov, 150 00 Praha 5, P.IVA: 63672332 (in seguito “il titolare”), e la comunicazione a queste persone dei loro diritti.

Che tipo di dati personali tratta il titolare?

In caso di clienti che usano i servizi di alloggio – cittadini di RC: conformemente alla legge n. 565/1990 TU, sulle imposte locali: Nome, cognome, indirizzo della residenza o della dimora fissa all’estero e il numero del documento d’identità o passaporto della persona fisica. Al fine della protezione degli interessi legittimi del titolare elaboriamo anche la data di nascita.

       In caso di clienti che usano i servizi di alloggio – stranieri: conformemente alla legge n. 326/1990 TU, relativa al soggiorno: Cognome, nome, data di nascita, cittadinanza, numero di passaporto, numero del visto, residenza all’estero, lo scopo del soggiorno in Rep. Ceca, indirizzo del soggiorno in Rep. Ceca.

In caso di clienti che hanno dato il loro consenso al trattamento: Email, n. di telefono.

 In caso di persone che hanno visitato uno dei siti web del titolare: Il loro indirizzo IP.

 Le registrazioni del sistema di videosorveglianza che monitorano i locali del titolare conformemente alla legge n. 89/2012 TU del codice civile.

In caso di clienti che usano dispositivi tecnici di gioco, i dati personali vengono elaborati nei limiti previsti dalla legge n. 186/2016 (tutti i dati personali contenuti nel documento d’identità), eventualmente i dati necessari all’identificazione secondo la legge n. 253/2008 TU.

Perché il titolare ha bisogno dei miei dati personali?

I dati personali vengono elaborati al fine dell’adempimento dei diritti e doveri derivanti dal contratto stipulato tra voi e il titolare e al fine di adempire ai doveri imposti dalla legge (per esempio il calcolo e il pagamento dell’imposta comunale, delle tasse e imposte simili, gestione del libro di casa e del libro di registrazione). Le registrazioni del sistema di videosorveglianza servono per assicurare la sicurezza e protezione dei beni e per adempimenti di legge da parte del titolare.

Dove sono realmente depositati i miei dati?

I dati personali in forma elettronica sono salvati su un apposito e sicuro server sul territorio di RC, che è di proprietà del titolare, e solo persone autorizzate secondo l’articolo precedente hanno l’accesso diretto.

I dati personali in forma cartacea sono depositati negli armadi sicuri nella sede del titolare e solo persone autorizzate secondo l’articolo precedente hanno l’accesso.

Per quanto tempo il titolare tratterà i miei dati personali?

Il titolare tratta i dati personali che gli sono stati forniti sempre solo per il tempo indispensabile, vale a dire il periodo di prescrizione conformemente alla legge n. 89/2012 TU del codice civile, cioè 3 anni dall’ultimo contatto col cliente, prolungato per il periodo protettivo di un anno partendo dal suo termine.

In caso di clienti con quali è stato stipulato il contratto d’alloggio, conformemente alla normativa attualmente vigente il titolare è obbligato di registrare i dati personali nei libri di casa o nei libri di registrazione per un periodo di 6 anni dopo l’ultima registrazione nel rispettivo libro.

Documenti contenenti dati personali, considerati documenti contabili, sono conservati conformemente alla legge sulla contabilità per il periodo di 5 anni partendo dal termine del periodo fiscale a cui si riferiscono. Documenti fiscali vengono conservati per il periodo di 10 anni dalla fine del periodo d’imposta, in cui è stato realizzato l’adempimento.

In caso delle registrazioni del sistema di videosorveglianza, le registrazioni sono conservate al massimo per 14 giorni e poi automaticamente cancellate. In caso dell’obbligo di legge conformemente alla legge n. 202/1990 TU e legge n. 186/2016 TU le registrazioni video vengono conservate per il periodo previsto da queste leggi (90 giorni o 2 anni).

In caso di clienti che usano i dispositivi tecnici di gioco i dati personali vengono trattati nei limiti previsti dalla legge n. 186/2016 (tutti i dati personali contenuti nel documento d´identità) e per il periodo di 10 anni dall´ultima identificazione del cliente secondo questa legge, eventualmente secondo la legge n. 253/2008 TU, sulle misure contro il riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo, per il periodo di 10 anni dalla realizzazione dell´affare oppure dalla fine del rapporto commerciale col cliente.

In caso di conferimento del consenso al trattamento di altri dati personali i dati personali vengono conservati nei limiti del consenso per il periodo per quale è stato dato il consenso stesso.

Se c’è in corso un procedimento del tribunale, un’esecuzione, un procedimento amministrativo, di insolvenza, d’impugnazione o simile, eventualmente un controllo fiscale, nei limiti del quale è necessario trattare dati personali, i dati personali saranno trattati fuori al limite menzionato prima fino alla conclusione di tale procedimento o controllo, incluso eventuali procedimenti d’impugnazione e procedimenti presso istituzioni internazionali (p. e. Corte europea dei diritti dell’uomo). In caso di prolungamento del periodo per accertare l´imposta conformemente al §148 legge n. 280/2009 TU, codice fiscale, il periodo della conservazione dei dati personali necessari a questo scopo viene prolungato fino alla scadenza prevista dallo stesso regolamento, incluso il periodo, in cui il tempo non è considerato ai sensi del comma 4 dello stesso regolamento, e per il periodo dell´eventuale procedimento incluso il procedimento preliminare dei motivi d´impugnazione e dei procedimenti presso le istituzioni internazionali (p. e. Corte europea dei diritti dell´uomo).

Durante il periodo d’archiviazione dei dati personali in base ai requisiti di legge i dati personali non son usati in nessun altro modo né resi accessibili, ad eccezione della comunicazione all’organo di amministrazione pubblica conformemente alla legge, inclusa la comunicazione ad un ufficio legale.

Chi è responsabile delle procedure del trattamento dei dati personali?

Il titolare dei dati personali è la società E.R.O.C. s.r.o. con sede a Petřínská 489/5, Smíchov, 150 00 Praha 5, P.IVA: 63672332, iscritta nel registro pubblico delle società presso il Tribunale comunale di Praga, sezione C, fascicolo 36611.

La funzione del manager del trattamento e della registrazione dei dati personali è eseguita da un impiegato del titolare, con cui state trattando (in seguito “manager”). Potete contattare il manager con tutte le domande relative al trattamento dei dati personali così come con le richieste di correzioni, modifiche e integrazioni di dati personali. In caso che il manager non sia raggiungibile potete rivolgervi a uno degli amministratori.

Chi può accedere ai datti forniti?

Prendiamo molto seriamente il trattamento dei vostri dati personali quindi solo un numero ristretto e indispensabile di persone ha accesso a questi dati. Si tratta di impiegati del titolare abilitati dal titolo della loro funzione e di amministratori, eventualmente di elaboratori che sono obbligati contrattualmente e dalla legge di proteggere i vostri dati personali (p. e. i contabili, i gestori del sistema di prenotazione, gli amministratori della rete, gli uffici legali ecc.).

In caso delle registrazioni del sistema di videosorveglianza tali registrazioni sono consegnate agli organi di pubblica amministrazione nei casi in cui il loro contenuto può aiutare all’identificazione dell’autore di un reato/contravvenzione.

Per essere precisi aggiungiamo che comunichiamo i vostri dati personali ai terzi nei casi in cui c´e lo impone la legge (p. e. in caso di richiesta legittima dell’organo della pubblica amministrazione).

Quali sono i miei diritti relativi ai dati personali comunicati?

Avete il diritto di essere continuamente informati dei vostri dati personali che trattiamo, precisamente avete il diritto di essere informati a che scopo stiamo trattando i dati e a chi vengono resi accessibili. In oltre avete il diritto di chiedere la correzione o cancellazione dei dati, eventualmente la limitazione del loro trattamento. Potete anche sollevare obiezioni contro le singole procedure del trattamento.

In caso che ritenete che trattiamo i vostri dati personali in contrasto con GDPR oppure con la legge avete il diritto di presentare un reclamo presso l’Ufficio della tutela dei dati personali (ufficio di sorveglianza).

A questo proposito vi chiediamo di informarci prima di presentare tale reclamo del sospetto di trattamento dei dati personali illecito da parte nostra e noi in cambio vi promettiamo che faremo di tutto per risolvere e sistemare la situazione.

Avete anche il diritto di chiederci che vi consegniamo tutti i vostri dati personali che trattiamo, precisamente in forma semplice e leggibile (un file di testo), eventualmente potete chiederci di consegnare i vostri dati preparati ad una terza persona da voi stabilita.

Vi ringraziamo per aver preso conoscenza delle informazioni sul trattamento dei dati personali e in caso che abbiate qualsiasi domanda relativa a questo tema non esitate a rivolgervi in qualsiasi momento al titolare usando i contatti indicati.